Biostimolazione: acido ialuronico e vitamine per il ringiovanimento.

Presso il nostro centro eseguiamo un protocollo di biostimolazione con acido ialuronico ed un complesso dermo-ristrutturante per un ringiovanimento duraturo e naturale con risultati spesso visibili già dopo le prime sedute; le regioni che più spesso vengono trattate sono viso, collo e décolleté.

Questo trattamento consiste nell’iniettare nel derma profondo, con un ago sottilissimo, sia dell’acido ialuronico non crosslinkato (diverso da quello dei filler che invece è crosslinkato) sia delle vitamine essenziali affinché la pelle torni ad essere tonica e ben idratata, compatta e radiosa.

Biostimolazione con acido ialuronico non crosslinkato: risultati visibili già dopo 3 sedute.

Il meccanismo d’azione della biostimolazione è prima di tutto “meccanico”: quando nella cute si inietta una sostanza viene subito stimolata la produzione di fattori di crescita dei fibroblasti che servono a “riparare” il danno creato.
Si sfrutta quindi questa naturale capacità di ripararsi dell’organismo per ringiovanire una cute troppo spesso segnata dai danni del fumo, del sole, della scarsa idratazione: insomma un modo efficace per sembrare meno stanchi e più giovani.

Il protocollo prevede almeno 3 sedute (in genere 5 sedute garantiscono un risultato visibile anche nelle pelli più solcate) ed intervalliamo anche una seduta in cui viene iniettato dell’acido ialuronico crosslinkato che serve a ridurre le fini rughe sottili e nelle irregolarità cutanee.
Di solito le sedute possono avere una frequenza settimanale o quindicinale e possono essere abbinate ad altri trattamenti di medicina estetica come botox. Il trattamento può essere ripetuto a distanza di 6-8 mesi.